• Contatto vendite Cognex: +39 02 3057 8196

  • Contatti

Settore automobilistico

Ispezione degli anelli dei pistoni

Lo strumento ViDi Red-Analyze semplifica il rilevamento automatico e la classificazione dei difetti sulle superfici metalliche goffrate

Piston_Ring_main-350x250-260419fb-f801-4463-ac33-62bad6aa7a03

Prodotti correlati

VisionPro ViDi

Un'innovazione nell'ispezione complessa, nella localizzazione del pezzo, nella classificazione e nell'OCR

Software di visione industriale VisionPro

Consente agli utenti di configurare e utilizzare anche le applicazioni di visione più impegnative 2D e 3D.

Gli anelli di compressione di un pistone hanno diverse funzioni nel motore, in quanto sigillano la camera di combustione e regolano il consumo di olio. Se presentano dei difetti, è difficile rilevarli a causa della superficie metallica riflettente del pistone. La forma cilindrica talvolta crea un'immagine confusa e sfocata. Piccole variazioni nella texture del metallo sono normali nel processo di produzione. Alcune possono passare l'ispezione, come puntini di ruggine, zone bianche e fenditure superficiali. I graffi lunghi, invece, poiché compromettono la prestazione del pistone e i livelli di pressione nel cilindro, rappresentano un difetto serio. Un sistema di ispezione deve essere in grado di tollerare le normali variazioni e le anomalie insignificanti sulle superfici degli anelli di compressione, ma deve identificare i graffi lunghi.

Programmare un'ispezione di questa complessità con un  algoritmo basato su una regola richiederebbe enormi biblioteche di difetti. L'ispezione umana, benché più flessibile, sarebbe troppo lenta. Cognex ViDi Suite offre una soluzione di ispezione efficiente che combina la capacità umana di rilevare le variazioni di minore entità con l'affidabilità, l'uniformità e la velocità di un sistema automatizzato.  Utilizzando lo strumento Cognex ViDi Red-Analyze in modalità supervisionata, i tecnici mettono a punto il software di deep learning con una serie di immagini rappresentative dell'anello di compressione, "buone" o "scarse". Un tecnico annota le immagini "scarse", cioè con graffi lunghi, e quelle "buone", con normali variazioni e difetti tollerabili, che comprendono punti di ruggine e piccole fenditure. Sulla base di queste immagini, Cognex ViDi apprende la forma naturale e la texture del pistone, oltre all'aspetto normale dei graffi. Possono essere poi aggiunte altre immagini durante la fase di convalida per avere ulteriori esempi e ottimizzare il sistema. I parametri possono essere regolati in ogni momento durante la fase di messa a punto e convalida, finché il modello corretto rileva e isola tutte le immagini con graffi lunghi. Durante il funzionamento, il software classifica le immagini con graffi lunghi come difettose, poiché ha imparato a riconoscerle ignorando le variazioni irrilevanti.

Piston_Ring_ViDi

 

Scarichi la guida sulle applicazioni del deep learning per il settore automobilistico
Prodotti Cognex presentati

RICHIEDI L'ACCESSO PER OTTENERE SUPPORTO E FORMAZIONE SUI PRODOTTI E MOLTO ALTRO

REGISTRATI A MYCOGNEX

AVETE DELLE DOMANDE?

I rappresentanti Cognex sono disponibili in tutto il mondo per supportarvi nelle vostre necessità di lettura dei codici a barre industriali

CONTATTI