• Contatto vendite Cognex: +39 02 3057 8196

  • Contatti

Blog Cognex

Qual è la differenza tra sensori di visione e sistemi di visione

Vision sensors vs system Large

La differenza tra i sensori di visione e i sistemi di visione è piuttosto elementare:

un sensore di visione effettua ispezioni semplici come rispondere a una semplice domanda sì o no su una linea di produzione. Un sistema di visione svolge un compito complesso come aiutare un braccio robotico a saldare componenti in uno stabilimento automatizzato.

I sensori di visione industriale acquisiscono le onde luminose dalle lenti di una telecamera e collaborano con i processori di segnali digitali (DSP) per tradurre i dati relativi alla luce in pixel che generano immagini digitali. Il software analizza i modelli di pixel per individuare fatti critici sull'oggetto che viene fotografato.

 

La produzione automatizzata non deve necessariamente significare che ci siano robot che costruiscono pickup e smartphone. Numerose attività di uno stabilimento automatizzato richiedono tipi semplici e diretti di dati acquisiti da sensori di visione:

  • Presenza e assenza. All'interno del campo visivo del sensore è presente un determinato componente? Se il sensore risponde affermativamente, allora il software di visione industriale dà l'OK allo spostamento del componente nella sua posizione corretta nel processo di produzione.
  • Ispezione. Il componente è danneggiato o difettoso? Se il sensore rileva dei difetti, il componente viene rimosso dalla linea di produzione.
  • Riconoscimento ottico dei caratteri (OCR). Il componente contiene parole o testo specifici? Rispondere a questa domanda può aiutare i sistemi automatizzati a ordinare i prodotti in base al marchio o alla descrizione del prodotto.

I sistemi di visione industriale Cognex utilizzano più sensori per svolgere tutti questi compiti di base, oltre a molte altre sfide più complicate:

  • Guide/allineamento: Quando è necessario che i componenti si trovino in una posizione specifica o rispettino un allineamento preciso, i sistemi di visione utilizzano sensori per individuare i componenti corretti e posizionarli esattamente dove devono andare.
  • Lettura di codici: I codici presenti sulle confezioni e sui singoli componenti contengono dati vitali che i sistemi di visione acquisiscono in tempo reale per ordinare i prodotti finiti e differenziare i diversi componenti nel contesto di un processo di produzione.
  • Misurazione: I sensori possono garantire che i componenti lavorati siano tagliati rispettando le dimensioni corrette.
  • Imaging 3D: I sensori creano rappresentazioni tridimensionali di componenti e prodotti. Tali immagini possono contribuire ad automatizzare le ispezioni e a dire ai bracci robotici dove prelevare e posizionare i componenti.

Sistemi di visione

Ogni azienda deve decidere se necessita di semplici sensori di visione o di sistemi di visione più avanzati. I sensori di visione sono progettati per essere facili da installare e da implementare, quindi, di norma, il personale dello stabilimento può installarli e configurarli senza necessitare di molta assistenza dall'esterno. Quando il lavoro di imaging richiede una semplice decisione "avvia/interrompi", tutto ciò di cui l'azienda ha bisogno possono essere i sensori di visione.

Al contrario, i sistemi di visione, richiedono maggiore competenza e un investimento notevole in termini di tempo e denaro per la configurazione, l'installazione e la formazione. Spesso le aziende si rivolgono a integratori terzi che dispongono di una profonda competenza in installazioni di sistemi di visione.

Ogni azienda che opera nel settore della visione industriale ha un modo proprio di definire la differenza tra sensori e sistemi di visione industriale. Cognex, ad esempio, costruisce sensori di visione che svolgono compiti specifici, come il controllo di qualità nella trasformazione degli alimenti. I nostri sistemi di visione combinano un software avanzato con telecamere di tipo industriale per consentire un ampio spettro di applicazioni di automazione dello stabilimento.

Un modo per distinguere tra sistemi e sensori di visione consiste nell'immaginare centinaia di bottiglie di birra su un nastro trasportatore in un impianto di imbottigliamento. Un sensore di visione può assicurare che ogni bottiglia sia dotata di un tappo. Se il tappo è presente, allora la bottiglia viene approvata e inviata all'imballaggio, dove un altro sensore si assicura che ogni confezione contenga sei bottiglie.

Tuttavia l'azienda di imbottigliamento potrebbe voler stabilire se il tappo di una bottiglia è inclinato oltre una certa angolazione. O, magari, potrebbero volersi assicurare che la confezione da sei non mescoli accidentalmente più varietà diverse di birra. In questo caso è più probabile che sia necessario un sistema di visione.

Contatto vendite

Altri post in merito a

OTTIENI L’ACCESSO AD ASSISTENZA E FORMAZIONE IN MERITO AI PRODOTTI E MOLTO ALTRO ANCORA

Entra a far parte di MyCognex

AVETE DELLE DOMANDE?

I rappresentanti Cognex sono disponibili in tutto il mondo per supportarvi nelle vostre necessità di lettura dei codici a barre industriali

CONTATTI
Loading...