• Contatto vendite Cognex: +39 02 3057 8196

  • Contatti

Blog Cognex

Che cos'è lo strumento PatMax e perché funziona

PatMax identifies patterns and locations for industrial applications

I robot industriali fanno moltissime domande. Dov'è il prossimo componente della loro lista digitale di cose da fare? Come possono distinguere un componente dall'altro? Dove deve andare un componente dopo che è stato localizzato e identificato?

Il software di rilevamento delle strutture risponde a queste domande. Come funziona e perché è una componente cruciale della visione industriale? Un modo eccellente per comprendere il rilevamento delle strutture consiste nell'analizzare il modo in cui PatMax, uno degli strumenti più potenti di Cognex, consente l'automazione in un'ampia gamma di settori. Continua a leggere per un'introduzione rapida.

Strumento PatMax: gli elementi di base del rilevamento delle strutture

Prima di esaminare i settori, esaminiamo cosa fa lo strumento PatMax. PatMax inizia con una "immagine di addestramento", una fotografia digitale di una parte di macchina, di un componente di prodotto o di qualsiasi altro oggetto che un sistema automatizzato deve gestire.

PatMax scansiona l'immagine alla ricerca di bordi che identificano forme geometriche. Tali forme diventano una sorta di firma digitale che, ad esempio, insegna a un computer a sapere che una massa tonda di acciaio su una catena di montaggio di Detroit è un disco di un freno e non un tamburo di un freno. Un robot industriale utilizza la firma PatMax per trovare il disco giusto, afferrarlo e inserirlo nel punto corretto sulla futura auto alla quale appartiene.

Telecamere industriali specializzate sono gli occhi del robot. Scansionano i componenti che il robot preleva da un bidone o da un nastro trasportatore e poi li collega ad altri componenti. PatMax crea tabelle di dati digitali che memorizzano rapidamente le forme geometriche e utilizzano il rilevamento delle strutture per evitare che il robot scelga il componente sbagliato o metta un componente nella posizione sbagliata.

Ispezioni PatMax in cinque settori

Settore automobilistico: Automobili e camion hanno alcune delle linee di assemblaggio più sofisticate. Ecco perché i robot hanno preso il controllo di così tante aree di produzione del settore automobilistico. PatMax è in grado di eseguire il rilevamento delle strutture di base, ad esempio per determinare se una ruota ha una struttura a quattro o cinque bulloni. È altresì in grado di svolgere funzioni complesse come assicurare che interi pacchetti di assetto (pneumatici, trasmissioni, verniciatura e infotainment, ad esempio) si integrino adeguatamente in ogni veicolo.

Un esempio di ispezione automobilistica di PatMax

Elettronica di consumo: Dispositivi quali gli smartphone stipano centinaia di componenti in spazi estremamente ristretti. In genere sono costruiti in strati che richiedono un allineamento preciso. Un robusto software di rilevamento è in grado di identificare tutte le forme geometriche su un circuito stampato, una batteria e uno schermo di display. Disponendo di tutti questi modelli, un robot industriale è in grado di allineare tutto, applicare adesivi e vernici di rivestimento e ridurre la possibilità di errore umano.

Un esempio di ispezione PatMax per componenti elettronici

Food and beverage: Il gelato rappresenta l'esempio più gustoso. PatMax è in grado di acquisire immagini digitali del cartone del gelato e correlarle agli ingredienti appropriati: noccioline, frutta, pezzi di cioccolato e così via. Su una linea di produzione, ciò assicura che il gusto di gelato presente all'interno della confezione corrisponda sempre con le informazioni riportate sull'etichetta. Lo stesso concetto vale per il settore food and beverage. Le forme delle bottiglie, le etichette delle scatole e gli ingredienti principali possono essere digitalizzati in modelli geometrici che garantiscono l'accuratezza della produzione e migliorano l'efficienza.

Prodotti medici/farmaceutici: La minuscola apertura su un ago ipodermico è tagliata ad una dimensione precisa con un'angolazione ottimale. I componenti di un'articolazione artificiale dell'anca devono adattarsi in modo preciso. La prescrizione deve includere un libretto con istruzioni e precauzioni. Un codice a barre deve essere posto nella stessa posizione su ogni scatola. PatMax può garantire che i sistemi di produzione soddisfino questi e molti altri parametri. Una delle funzioni principali è la registrazione: creare forme geometriche che consentono ai robot di allineare più elementi.

Semiconduttori: Un circuito integrato è uno dei prodotti fabbricati più delicati al mondo. Deve essere realizzato con estrema cura e precisione per proteggere la vitalità di milioni di microscopici transistor incisi nel silicio. Gli inizi di PatMax nel settore dei semiconduttori risalgono a più di 20 anni fa. Il software aiuta i produttori a identificare le strutture all'interno dei chip dei computer e a trovare i punti esatti per il taglio o l'assemblaggio.

Uno strumento preciso di rilevamento delle strutture per un lavoro impegnativo

Lo strumento PatMax è soltanto uno dei componenti di un sistema efficace di visione industriale. Per ottenere le prestazioni migliori deve essere correttamente integrato in un sistema di telecamere, software e processi robotizzati. PatMax è ideale per gli ambienti di produzione difficili nei quali l'illuminazione ambientale, le parti riflettenti e le superfici irregolari confondono i sistemi minori.

Per saperne di più su PatMax e su altri strumenti di visione di Cognex, leader del settore, scarica il software gratuito Guida Strumenti di visione.

Altri post in merito a

OTTIENI L’ACCESSO AD ASSISTENZA E FORMAZIONE IN MERITO AI PRODOTTI E MOLTO ALTRO ANCORA

Entra a far parte di MyCognex

AVETE DELLE DOMANDE?

I rappresentanti Cognex sono disponibili in tutto il mondo per supportarvi nelle vostre necessità di lettura dei codici a barre industriali

CONTATTI
Loading...