• Contatto vendite Cognex: 02 30578196

  • Contatti

Blog Cognex

Sensori di visione: L'automazione con la visione artificiale

machine vision camera lens up close behind checkmarks and x's

Solo una minima quantità dei miliardi di articoli prodotti e ispezionati ogni giorno potrebbe essere realizzata senza l'aiuto dell'automazione industriale. Le moderne produzioni richiedono standard elevati di controllo qualitativo. L'ispezione manuale è lenta, soggetta ad errori e complicata dalla dimensione dei prodotti, dai limiti di spazio, dalle condizioni di illuminazione e dalla velocità delle linee produttive. L'ispezione automatica, al contrario, aumenta la resa e la qualità riducendo i costi di produzione. La maggior parte dei produttori usa macchinari automatici, come i sensori, in quanto adatti ad ispezioni ripetitive. I sensori sono più veloci, più oggettivi e funzionano in continuo. Sono in grado di ispezionare centinaia o addirittura migliaia di pezzi al minuto, fornendo risultati più coerenti e affidabili.

Ma non tutti i sensori sono uguali. Quelli fotoelettrici a basso costo svolgono un numero limitato di operazioni, come verifica della posizione e conteggio di base. Non sono in grado di distinguere tra modelli e colori. Inoltre, avendo un montaggio rigido, non riescono a gestire il disallineamento o la variabilità comuni nella maggior parte delle celle di lavoro. I sensori di visione offrono una maggiore flessibilità, svolgono ispezioni multiple per una singola immagine e generano dati aggiuntivi su qualità e miglioramento del processo.

Rispetto ad altri tipi di sensori in commercio, i sensori di visione ampliano notevolmente la tipologia di ispezioni che un produttore può svolgere e forniscono informazioni aggiuntive, oltre alla semplice presenza o assenza del pezzo. I sensori di visione sono in grado di gestire più punti di ispezione per ciascun obiettivo, differenziare i colori e rispondere positivamente a disallineamenti e variabilità prevedibile. Riducendo i difetti e aumentando la produttività, i sensori di visione possono aiutare i produttori a migliorare le operazioni e aumentare la redditività. Grazie ai numerosi strumenti di visione e alla possibilità di eseguire ispezioni multiple su ciascuna immagine, i sensori di visione riducono il tempo ciclo e migliorano la qualità dei prodotti a valle.

Con qualunque ambiente, limiti di risorse e specifiche necessità di strumenti, i sensori di visione Cognex sono in grado di aiutarti. Con una velocità di oltre 6.000 pezzi al minuto, i sensori di visione Cognex definiscono nuovi standard per convenienza, semplicità d'uso e flessibilità, grazie alla straordinaria combinazione di collaudati strumenti di visione In-Sight, semplicità di configurazione e design flessibile e modulare. I sensori di visione della serie In-Sight 2000 sono compatti e configurati per un'installazione in linea e ad angolo retto in spazi ristretti. L'ottica e l'illuminazione intercambiabili consentono di adattarsi ai requisiti applicativi che cambiano ed evitare i costi di un'illuminazione esterna. L'interfaccia EasyBuilder di In-Sight Explorer offre una rapida configurazione passo-passo, che consente anche agli utenti meno esperti di raggiungere prestazioni di ispezione molto elevate praticamente in tutti gli ambienti di produzione. I sensori di visione In-Sight 2000 sono configurati tramite il software In-Sight Explorer, l'ambiente per la configurazione e la gestione delle applicazioni di visione artificiale più utilizzato al mondo.

Per ulteriori informazioni sui sensori di visione Cognex, scarica la nostra guida gratuita, Introduzione ai sensori di visione: l'automazione con la visione artificiale.

Altri post su

OTTIENI L’ACCESSO AD ASSISTENZA E FORMAZIONE IN MERITO AI PRODOTTI E MOLTO ALTRO ANCORA

Entra a far parte di MyCognex

AVETE DELLE DOMANDE?

I rappresentanti Cognex sono disponibili in tutto il mondo per supportarvi nelle vostre necessità di lettura dei codici a barre industriali

CONTATTI