• Contatto vendite Cognex: 02 30578196

  • Contatti

Blog Cognex

Tecnologia di scansione lineare vs scansione matriciale

fast-moving product on conveyor belt

Esistono due tipi di metodi di acquisizione per acquisire un'immagine di un oggetto: la scansione matriciale e la scansione lineare. I più comuni sistemi di visione industriale 2D utilizzano telecamere a scansione dell'area che richiedono l'esposizione di una matrice completa di pixel al momento dell'acquisizione. Al contrario, le telecamere per scansioni lineari contengono una singola riga di pixel e costruiscono l'immagine 2D finale linea di pixel dopo linea di pixel. Le linee di produzione e distribuzione nella produzione manifatturiera e nella logistica si affidano a questa speciale tecnologia per acquisire rapidamente immagini ad alta risoluzione per ispezioni dettagliate dei componenti.

In alcune applicazioni, i sistemi di scansione lineare hanno specifici vantaggi rispetto ai sistemi di scansione dell'area. Ma sai quando?

Con gli odierni riproduttori di immagini a scansione lineare disponibili da 500 a 8000 pixel per linea, e alcuni addirittura in grado di abbinare tassi di acquisizione lineare ad una velocità elevata di 67.000 linee al secondo, l'ultima generazione di telecamere per scansioni lineari genera tutta la potenza necessaria per le applicazioni che in precedenza richiedevano un cluster di riproduttori di immagini ad alta risoluzione. Questi attributi rendono le telecamere per scansioni lineari la scelta ideale per l'acquisizione di oggetti target in ispezioni continue o discrete di superfici "a ragnatela", quali plastica, tessuti, metallo o carta. Le telecamere per scansioni lineari sono altresì in grado di "svolgere" oggetti cilindrici al fine di acquisire l'intera superficie. Sono adatti a questa tecnologia anche oggetti di grandi dimensioni che richiedono immagini ad alta risoluzione per misurazioni precise e il rilevamento di difetti, come ad esempio i display a schermo piatto, celle solari e componenti per automobili. Inoltre, dato che i sistemi di scansione lineare necessitano di visualizzare soltanto una piccola parte dell'oggetto target per ogni acquisizione di linea, non hanno bisogno di una visione ampia e senza ostacoli dell'oggetto target. Per questo motivo lavorano bene in installazioni con campi visivi o spazio di montaggio ristretti.

Come con la maggior parte dei sistemi di visione industriale, i sistemi a scansione di linea possono essere configurati con una telecamera e un PC o un controller di visione che esegue un software di visione industriale, oppure come un sistema integrato con la telecamera e il software contenuti in un unico pacchetto. Quindi che si tratti di alimenti e bevande, componenti elettronici oppure di imballaggio o logistica, la tecnologia con telecamere per scansioni lineari consente ai produttori di acquisire immagini ad alta risoluzione per oggetti in rapido movimento, grandi e cilindrici che sfidano le telecamere matriciali.

Per saperne di più su come la tecnologia delle telecamere a scansione lineare può far funzionare la vostra applicazione, scaricate la guida gratuita di Cognex per esperti Introduzione alla tecnologia di visione a scansione lineare.

Altri post in merito a

OTTIENI L’ACCESSO AD ASSISTENZA E FORMAZIONE IN MERITO AI PRODOTTI E MOLTO ALTRO ANCORA

Entra a far parte di MyCognex

AVETE DELLE DOMANDE?

I rappresentanti Cognex sono disponibili in tutto il mondo per supportarvi nelle vostre necessità di lettura dei codici a barre industriali

CONTATTI