• Contatto vendite Cognex: +39 02 3057 8196

  • Contatti

Blog Cognex

5 suggerimenti per scegliere il giusto SDK per la scansione mobile di codici a barre

mobile SDK Large

I codici a barre sono passati dai corridoi dei negozi alimentari e dalle etichette di spedizione a qualsiasi cosa, dagli annunci pubblicitari stampati ai materiali didattici. Ciò è dovuto alla rapida evoluzione dei dispositivi mobili di scansione dei codici a barre, dagli scanner palmari ai computer mobili e ora agli smartphone. I codici a barre consentono la gestione dell'inventario, il rintracciamento e la tracciabilità dei prodotti, la commercializzazione e la gestione del flusso di lavoro. Tengono fede alla promessa di creare ambienti di lavoro più efficienti, migliorare la produttività, aumentare le vendite e le entrate e molto altro ancora.

La crescente domanda di sviluppo di applicazioni mobili è stata accompagnata dall'esplosione di strumenti software per applicazioni mobili. Scegliere il miglior kit di sviluppo software (SDK) per la lettura di codici a barre può essere un compito arduo per i team di sviluppo di applicazioni. Ecco cinque semplici suggerimenti che contribuiscono a guidarti nel processo di scoperta dell'SDK, affinché tu possa prendere una decisione informata per la tua azienda.

1. Definisci le tue esigenze

Spesso quando uno sviluppatore di applicazioni viene incaricato di creare una nuova applicazione, gli viene chiesto di “includere capacità di scansione di codici a barre.” Prima di iniziare la ricerca di un SDK per la scansione di codici a barre, occorre discutere i requisiti specifici con i propri interlocutori interni. Occorre porre domande del tipo:

  • Che cosa è più importante per te? Facilità di raccolta dati, maggiore precisione, elaborazione più rapida?
  • Che tipo di esperienza utente (UX) è necessaria? Interfaccia intuitiva, modalità di scansione verticale e/o orizzontale?
  • Quali sono le condizioni ambientali? Illuminazione, all'interno di un edificio o all'esterno, distanza di scansione?
  • Quali simbologie dovranno essere scansionate? UPC, Code 39, Data Matrix, codici QR, più codici contemporaneamente?

2. Determina la flessibilità richiesta

In altre parole, è facile integrare l'SDK nella tua applicazione esistente e ti consente di personalizzare l'aspetto e la sensazione in base agli standard del tuo marchio? Assicurati che l'SDK scelto ti consenta di soddisfare le linee guida della tua azienda in termini di colori, loghi, aspetto e sensazione, nonché copyright e riconoscimento del marchio. Taluni prodotti software richiedono l'inclusione dei loro avvisi di copyright e marchio all'interno dell'applicazione o addirittura ti obbligano a visualizzare un logo estraneo. Questi tipi di soluzioni possono essere in conflitto con le politiche e gli obiettivi di branding della tua organizzazione. Cerca un SDK che offra il controllo completo dell'interfaccia utente per la scansione di codici a barre.

Molti prodotti maturi con codice a barre SDK offrono una ricca tracciabilità dell'utilizzo e approfondite analisi dei dati per le applicazioni di scansione dei codici a barre— ma diffida di questi servizi: assicurati che siano opzionali e che il loro funzionamento non interferisca con le prestazioni della tua applicazione o non violi le politiche in materia di protezione dei dati della tua organizzazione. Qualche offerta di SDK per codici a barre rivendica la proprietà dei dati raccolti o addebita un importo per disabilitare la parte analitica del loro prodotto.

3. Seleziona un sistema operativo mobile

Il sistema o i sistemi operativi mobili sui quali prevedi di utilizzare la tua applicazione giocano un ruolo importante nella selezione dell'SDK. Sebbene iOS® e Android® possano essere dati per scontati, valuta se il tuo pubblico di riferimento utilizza piattaforme di livello 2 come ad esempio un Windows® Phone o un Blackberry®. Anche se l'uso iniziale avviene soltanto su una o due delle piattaforme mobili più popolari, è possibile scegliere un SDK che ha un ampio supporto in termini di sistemi operativi per soddisfare le esigenze future. Vi sono diverse opzioni SDK disponibili tanto per Android quanto per iOS, tuttavia solo pochi supportano un'ampia gamma di sistemi operativi mobili (e desktop). Se utilizzerai un framework per applicativi come Cordova o Xaramin, prendi in considerazione un SDK per codici a barre esplicitamente supportato da tale framework. Avere un SDK che è già stato testato e integrato con il framework di tua scelta può farti risparmiare innumerevoli ore di apprendimento e frustrazione, nonché evitare problemi di compatibilità.

4. Richiedi informazioni sulle caratteristiche di decodifica

Un buon SDK mobile per codici a barre farà molto di più che decodificare semplicemente un codice a barre da un'immagine acquisita. Dovrebbe offrire un'ampia gamma di caratteristiche avanzate per il controllo della telecamera mobile e la regolazione dell'esperienza di scansione. Ecco soltanto alcune delle caratteristiche che dovresti cercare:

  • Ampio supporto per la simbologia dei codici a barre. Vi sono decine di tipi di codici a barre comunemente usati attualmente in tutto il mondo, le possibilità sono molteplici si va dai codici QR utilizzati nelle vendite e nel marketing, ai codici PDF417 utilizzati nei documenti identificativi governativi, agli usuali codici a barre UPC/EAN che si trovano sui beni di consumo imballati. Un SDK robusto è in grado di decodificare tutte le principali simbologie di codici a barre.
  • Capacità di scansione omnidirezionale. Soltanto perché l'utente tiene il proprio smartphone in orientamento orizzontale ciò non dovrebbe significare che il codice a barre stesso debba essere posizionato secondo un orientamento orizzontale o che il codice a barre non possa essere capovolto o angolato rispetto al corpo della telecamera. Un buon decodificatore sarà in grado di gestire i codici a barre in qualsiasi orientamento, indipendentemente dall'angolazione della telecamera.
  • Caratteristiche avanzate della telecamera. Soluzioni robuste di decodifica dei codici a barre sfruttano le caratteristiche avanzate della telecamera per dispositivi mobili. Tra queste si annoverano l'uso del flash a LED come sorgente luminosa (per situazioni di scarsa illuminazione) oppure un dispositivo di puntamento, l'attivazione (e persino la disabilitazione) della messa a fuoco automatica e l'uso di qualsiasi caratteristica zoom. Assicurati di cercare queste caratteristiche nella soluzione SDK che sceglierai.

5. Definisci il costo complessivo di proprietà

È sempre allettante trovare l'opzione meno costosa disponibile. Dal momento che le soluzioni migliori si definiscono secondo aspetti diversi dal prezzo, esamina il costo complessivo di proprietà del SDK. Molti prodotti commerciali offrono supporto e aggiornamenti a vita a fronte di un canone annuale o mensile. Altri richiedono un canone di licenza annuale o mensile soltanto per continuare ad utilizzare il loro SDK. Assicurati di includere nel calcolo del costo complessivo di proprietà i costi per l'intera vita della tua applicazione, non soltanto per l'investimento iniziale nel software e nello sviluppo.

Assicurati che l'SDK sia ben supportato. Sebbene le soluzioni open source possano sembrare interessanti in termini di investimento iniziale, tali risparmi possono svanire rapidamente se ci si trova senza supporto di integrazione, o peggio, ad affrontare una situazione di software difettoso o inadeguato senza che vi sia alcun fornitore disponibile per correggerlo. Inoltre, cerca le risorse aggiuntive di una rete di sviluppatori che utilizzano il prodotto, un copioso codice campione, basi di conoscenza e studi di casi.

Scegli un SDK che fa risparmiare tempo agli sviluppatori, senza sacrificare caratteristiche e funzionalità. I migliori SDK per codici a barre forniscono un'application programming interface (API) coerente tra le piattaforme; supportano un'ampia varietà di linguaggi di programmazione; sono già stati integrati e testati con i più diffusi framework per lo sviluppo di applicazioni; e non pongono restrizioni o limitazioni alle prestazioni o all'aspetto della tua applicazione.

Un SDK mobile per la lettura di codici a barre può abilitare innumerevoli possibilità e, grazie ai suggerimenti di cui sopra, la tua organizzazione può trovare la soluzione migliore per le tue applicazioni di scansione dei codici a barre. Per informazioni, scarica la scheda tecnica SDK mobile per codici a barre Cognex.

Altri post in merito a

OTTIENI L’ACCESSO AD ASSISTENZA E FORMAZIONE IN MERITO AI PRODOTTI E MOLTO ALTRO ANCORA

Entra a far parte di MyCognex

AVETE DELLE DOMANDE?

I rappresentanti Cognex sono disponibili in tutto il mondo per supportarvi nelle vostre necessità di lettura dei codici a barre industriali

CONTATTI
Loading...