• Contatto vendite Cognex: 02 30578196

  • Contatti

Blog Cognex

Prevenire le mancate letture con le verifiche dei codici a barre

Inline barcode reader grades 1D barcode on box

Una "mancata" lettura o una lettura non riuscita di un codice a barre costituisce una metrica importante che le operazioni di produzione e logistica devono gestire. Quando si verifica una scansione senza lettura, un componente o un pacchetto viene respinto e deve essere inserito manualmente da un lavoratore, attività questa che richiede tempo e denaro. Se il sistema non fosse configurato per respingere gli articoli, il database master potrebbe contenere informazioni incomplete che rendono molto difficile tracciare e rintracciare gli articoli.

Che cosa causa esattamente le mancate letture? Sembra una domanda semplice, ma trovare la risposta può comportare diversi passaggi e il ricorso ad attrezzature speciali. Se non vi è un graffio evidente, un danno al finder o una violazione della zona libera, esiste un solo modo per scoprire cosa impedisce a un codice di essere letto: un verificatore di codici a barre. I verificatori di codici a barre forniscono informazioni sulla leggibilità di un codice e su ciò che può causare un problema di decodifica. La capacità di un lettore di codici a barre di fornire un feedback sulla qualità si limita ad affermare che il codice non può essere letto, mentre un verificatore testerà tutti gli aspetti del processo di decodifica relativi al tipo di simbologia ed evidenzierà le debolezze.

Qualsiasi organizzazione che produce, stampa o applica codici a barre è ad alto rischio di sprecare tempo, denaro e risorse se non utilizza la verifica dei codici a barre per testare questi ultimi. Ciò è dovuto al fatto che la verifica dei codici a barre è l'unico modo per garantire che i codici saranno leggibili durante l'intera catena di fornitura.

Che cosa succede se i codici non sono leggibili? Nel migliore dei casi, le persone a valle, presso i magazzini o alla cassa di un negozio, dovranno inserire manualmente le informazioni. Ciò richiede tempo e introduce la possibilità di errore umano. Nel peggiore dei casi, i principali rivenditori al dettaglio o le agenzie governative respingono i prodotti o applicano penali per i codici che non rispettano i requisiti.
 
Ecco come iniziare a testare correttamente i codici a barre in 3 passaggi:

  1. Selezione del verificatore di codici a barre corretto: Innanzitutto, occorre individuare il tipo di simbologia e le norme di qualità in uso. Per selezionare il modello di verificatore corretto, occorre considerare alcuni aspetti.
    • Che dimensioni hanno i codici a barre stampati?
    • Il verificatore di codici a barre dispone di un campo visivo sufficientemente ampio e ha anche una risoluzione sufficientemente elevata per essere in grado di leggere anche i codici più piccoli?
    • Quali norme occorre rispettare? Ad esempio, le norme GS1 o ISO.
    • Il software utilizzato per valutare i codici rispetto a tali norme è semplice?

  2. Crea un protocollo: stabilisci un protocollo per la verifica o la valutazione dei codici a barre. Ciò significa verificare i tuoi codici in modo coerente e regolare e disporre di un piano per le azioni correttive nel caso in cui i codici a barre non superino le verifiche. Includi un processo per diagnosticare la causa dell'insuccesso e riportare il processo di stampa sulla via corretta. Il protocollo dovrà diventare parte della procedura operativa standard per il processo di stampa o marcatura.

  3. Effettua campionamenti continui o casuali: occorre stabilire se nella tua specifica situazione è preferibile una verifica dei codici a barre in linea oppure un campionamento casuale. La maggior parte dei test svolti sui codici a barre viene eseguita a fronte di un campionamento, nell'ambito del quale i codici vengono controllati periodicamente secondo incrementi predeterminati. L'imballaggio per i consumatori, ad esempio, potrebbe essere testato ogni 20 minuti oppure ogni 90 minuti al massimo. Tuttavia, la tecnologia è stata recentemente migliorata e alcuni produttori di verificatori di codici a barre offrono ora una verifica in linea conforme alle norme ISO che fornisce risultati di valutazione e riferisce in merito al 100% dei codici a barre stampati o marchiati.

È essenziale capire che la verifica dei codici a barre è un aspetto eterno e continuo delle tue operazioni. Continua a seguire il tuo protocollo e i tuoi codici verranno stampati e scansionati correttamente. Quando si verifica una mancata lettura, c'è sempre un motivo. Non è mai casuale. Verifica continuamente i tuoi codici e verranno scansionati con precisione ogni singola volta.

Altri post in merito a

OTTIENI L’ACCESSO AD ASSISTENZA E FORMAZIONE IN MERITO AI PRODOTTI E MOLTO ALTRO ANCORA

Entra a far parte di MyCognex

AVETE DELLE DOMANDE?

I rappresentanti Cognex sono disponibili in tutto il mondo per supportarvi nelle vostre necessità di lettura dei codici a barre industriali

CONTATTI
Loading...