• Contatto vendite Cognex: 02 30578196

  • Contatti

Blog Cognex

Garanzia di qualità del codice Direct Part Mark

DPM code quality blog banner

Il Direct Part Marking (DPM) è il processo di marcatura permanente di una parte tramite incisione laser o chimica, micropercussione o stampa a getto d'inchiostro. I codici DPM sono comuni in settori come quello automobilistico, aerospaziale, elettronico e dei dispositivi medici perché un componente potrebbe dover:

  • passare attraverso sostanze chimiche o oli aggressivi che danneggerebbero un codice a barre basato su etichetta, come il motore di un'auto
  • essere monitorato per l'intero ciclo di vita per motivi normativi o di sicurezza, come una protesi di ginocchio per un paziente
  • essere molto piccolo, rendendolo difficile da etichettare, come un componente dello smartphone

La capacità di tracciare e rintracciare le parti con codici DPM aiuta a ridurre al minimo la contraffazione, garantire la qualità e rispettare una serie di requisiti normativi come il codice di identificazione unica del dispositivo (UDI) della Food and Drug Administration (FDA) statunitense e le normative di diagnostica in vitro (MDR/IVDR) per i dispositivi medici.

Codice DPM su dispositivo medico
 
I codici DPM non possono essere ristampati semplicemente come un'etichetta

I metodi di marcatura Direct Part Mark sono inclini a produrre codici a basso contrasto, scarsa posizione delle celle o dimensioni della cella incoerenti. Inoltre, la superficie che viene marcata può essere opaca, fusa o altamente riflettente, ed è raramente pulita e uniforme come un'etichetta. Le superfici possono essere lisce e lucide, striate, ruvide o granulari. Di conseguenza il metodo di verifica per i codici DPM deve fornire risultati affidabili e coerenti in tutte le condizioni. Un codice DPM illeggibile può rappresentare un problema significativo, che può portare a dover scartare completamente il componente o può causare problemi di richiami di sicurezza su tutta la linea.

Garantisci la qualità del codice DPM con la verifica del codice a barre

La verifica del codice a barre viene utilizzata per determinare in modo affidabile la qualità del codice DPM. La verifica è una parte essenziale di qualsiasi sistema di tracciamento di codici a barre, che richiede un verificatore di codici a barre calibrato, in grado di produrre un grado di qualità basato su criteri specifici e predefiniti. Esso verifica se il codice a barre stesso è conforme e ha la giusta struttura dei dati, oltre a determinare la qualità di marcatura. La valutazione è una previsione di quanto bene un codice possa essere letto durante l'intero ciclo di vita, non solo nei primi punti di scansione.

Il produttore del componente non ha alcun controllo sulle apparecchiature che i clienti e gli utenti successivi utilizzeranno per la lettura del codice DPM e sulle condizioni in cui si verificherà tale lettura. Le marcature dovrebbero quindi essere della massima qualità possibile, con il massimo contrasto e coerenza.

Secondo la norma internazionale ISO/IEC TR 29158 (AIM DPM), il verificatore di codici a barre deve identificare varie variabili rilevanti e quindi analizzarle per determinare quanta influenza hanno sulla mancata lettura di un codice a barre. Viene utilizzato per prevedere il successo della scansione con vari scanner in varie condizioni.

Un verificatore deve verificare la dimensione e la localizzazione corrette di ciascuna cella, la geometria complessiva, eventuali danni e il contrasto. Il tipo e la qualità dell'illuminazione hanno un effetto significativo sulla verifica del codice DPM. Lo standard consente angoli di illuminazione di 30 e 90 gradi oltre all'illuminazione di 45 gradi e a cupola. L'illuminazione a 30 e 90 gradi consente di illuminare i simboli su superfici impegnative come substrati curvi o riflettenti. L'immagine del codice deve essere acquisita per essere analizzata e deve essere assegnata una valutazione di verifica.

Tipi di illuminazione per la verifica del codice DPM
 
Quando il processo di verifica è completo ed è stato generato un punteggio formale, il passo successivo consiste nello stabilire quali parametri stanno causando l'abbassamento della valutazione. Per leggere i parametri di qualità ISO 29158 e le soluzioni comuni, scarica il white paper Comprendere i risultati della verifica dei codici a barre.

Altri post in merito a

OTTIENI L’ACCESSO AD ASSISTENZA E FORMAZIONE IN MERITO AI PRODOTTI E MOLTO ALTRO ANCORA

Entra a far parte di MyCognex

AVETE DELLE DOMANDE?

I rappresentanti Cognex sono disponibili in tutto il mondo per supportarvi nelle vostre necessità di lettura dei codici a barre industriali

CONTATTI
Loading...