• Contatto vendite Cognex: 02 30578196

  • Contatti

Testimonianze dei clienti

Ispezione dei flaconi in vetro per uso farmaceutico a elevata velocità mediante i sistemi visivi In-Sight

EISAI Machinery mounted cognex insight series inspecting

Prodotti correlati

2D Machine Vision Systems Insight 7000 and hand holding In-Sight 9000

Sistemi di visione In-Sight

Ispeziona, identifica e guida i componenti in modo preciso e affidabile

Fixed-mount barcode readers

Lettori di codici a barre fissi

Lettori di codici a barre dotati di funzioni di visione che offrono la facilità d'uso e la convenienza degli scanner laser

Sono pochi i settori industriali a richiedere parametri di qualità rigidi quanto il settore farmaceutico e, al fine di raggiungerli, le aziende sono sempre più incentivate ad adottare sistemi di visione industriali intelligenti.

EISAI Machinery GmbH, con sede a Colonia, Germania, una delle principali aziende attiva da oltre 30 anni nel settore della verifica a elevata velocità dei presidi farmaceutici, ha recentemente introdotto AIM 596, dispositivo in grado di ispezionale i delicati flaconi in vetro in poche frazioni di secondo grazie a due sistemi visivi In-Sight di Cognex.

A seconda dell'applicazione e delle necessità del cliente, il macchinario è in grado di ispezionare circa 6.000 confezioni all'ora ma, qualora richiesto, è disponibile la versione più rapida in assoluto, che grazie alle torrette di ispezione e alla ruota a stella, è in grado di raggiungere la straordinaria velocità di 12.000 unità all'ora.

Uno sguardo attento

Durante la prima fase di ispezione il sistema visivo In-Sight 5600 determina l'altezza del cake del contenuto congelato e determina l'eventuale presenza di corpi estranei sulla superficie esterna. Contemporaneamente esegue la ricerca di “spruzzi” o macchie causate dalla formazione involontaria di bolle durante il processo di congelamento.

Successivamente una telecamera industriale tradizionale ispeziona il prodotto alla ricerca di corpi estranei presenti all'esterno del cake e screpolature, graffi o bolle d'aria presenti nel vetro.

I due sistemi visivi utilizzati nella prima fase sono vincolati a un braccio il cui movimento è consentito da un sistema oscillante. È questo uno degli aspetti chiave di In-Sight 5600: la sua robustezza. L'alluminio stampato a iniezione e la sede in acciaio inossidabile rendono In-Sight insensibile alle intense vibrazioni. Altra incredibile caratteristiche è la velocità. Alla risoluzione standard di 640x480 pixel, è in grado di elaborare fino a 60 frame al secondo e in modalità semi scansione può raggiungere la straordinaria velocità di 200 frame al secondo.

Tolleranza zero per le venature

Grazie all'utilizzo di un secondo In-Sight 5600 viene ispezionata la parte inferiore dei flaconi in vetro alla ricerca di venature. Nel caso di sostanze congelate, il sistema visivo verifica inoltre che i flaconi siano esenti da particelle estranee e “coaguli” (residuo di condensa che si può formare durante il processo di congelamento di sostanze contenenti proteine).

Nella realizzazione di AIM 596, i progettisti EISAI hanno utilizzato il software In-Sight Explorer per creare una interfaccia utente personalizzata in base alle esigenze dei clienti. Qualora si verifichino modifiche ad alcuni prodotti, gli operatori hanno la possibilità di accedere direttamente a file preconfigurati presenti su un database online. Sono sufficienti pochi clic per trasmettere i nuovi parametri di test ai sistemi visivi.

Bordi del flacone perfettamente sigillati

Prima di iniziare l'ultima fase di test, un dispositivo In-Sight 5400C verifica sia il coperchio del flacone sia il sigillo. Tra i criteri di ispezione vi sono la verifica della presenza delle parti, il colore del coperchio e, qualora il tappo sia in alluminio, che sia correttamente sigillato. Durante la rotazione a 360° dei contenitori in vetro, In-Sight 5400C verifica che il bordo in alluminio copra completamente il bordo del flacone e che i fermi siano ben saldi.

La seconda torretta di ispezione del sistema EISAI SD verifica che i prodotti liquidi siano esenti da particelle estranee. Durante la rotazione, i contenitori vengono arrestati bruscamente, mantenendo il liquido al loro interno in movimento. Nella parte centrale del flacone in vetro la rapida rotazione del liquido ne aumenta leggermente il livello, mentre nella parte esterna, la cui velocità è inferiore, il liquido tende a depositarsi. Questo comporta il passaggio delle particelle più volte all'interno dell'area di ispezione. Per verificare la presenza di particelle, un fascio luminoso alogeno illumina i flaconi in vetro e ne acquisisce un fotogramma.

Smistamento senza errori

Dopo aver eseguito le verifiche in tutte le postazioni, i flaconi in vetro vengono trasportati alla sezione a stella per l'ultima fase di smistamento. I prodotti difettosi vengono smistati in diversi contenitori, a seconda della natura del difetto riscontrato. I prodotti che superano il processo di verifica vengono convogliati all'etichettatrice o confezionati. Esclusivamente i flaconi garantiti al 100% vengono inseriti nella grande distribuzione farmaceutica e consegnati a ospedali, farmacie e a professionisti del settore in tutto il mondo.

Per ulteriori informazioni consultate:

Related Customer Stories

Prodotti Cognex presentati

OTTIENI L’ACCESSO AD ASSISTENZA E FORMAZIONE IN MERITO AI PRODOTTI E MOLTO ALTRO ANCORA

Entra a far parte di MyCognex

AVETE DELLE DOMANDE?

I rappresentanti Cognex sono disponibili in tutto il mondo per supportarvi nelle vostre necessità di lettura dei codici a barre industriali

CONTATTI
Loading...