• Contatto vendite Cognex: 02 30578196

  • Contatti

Testimonianze dei clienti

Un imballaggio perfetto alla velocità di 150 prodotti al minuto

Cermex product packaging inspection added lighting cognex insight 5705 series

Prodotti correlati

In-Sight 2000

In-Sight 2000

aiutano a garantire una produzione senza alcun difetto.

2D Machine Vision Systems Insight 7000 and hand holding In-Sight 9000

Sistemi di visione In-Sight

Ispeziona, identifica e guida i componenti in modo preciso e affidabile

Un imballaggio perfetto alla velocità di 150 prodotti al minuto

La divisione farmaceutica di un società irlandese è specializzata nella produzione del liquido che viene iniettato durante le scansioni effettuate mediante risonanza magnetica (MRI). Questo prodotto, molto costoso e sensibile alla luce, viene confezionato in bottigliette/contenitori di piccole dimensioni e posto in speciali cassette per garantire la massima protezione. Al fine di ispezionare questo imballaggio Cemex, azienda specializzata in macchine per imballaggio poste alla fine della linea di produzione, ha deciso di utilizzare la tecnologia di visione. Un sistema Checker® e un sensore di visione In-Sight® di Cognex verificano il numero di bottigliette poste nelle cassette e controllano la presenza di un documento in ciascuna di esse.

Le bottigliette contenenti il liquido vengono inviate a una macchina di imballaggioWB45 che provvede a porle in scatole in lotti da 12 o 18 a seconda delle dimensioni della scatola. Questa macchina, appositamente sviluppata da Cermex, è in grado di effettuare una classificazione in base alle dimensioni la scatole di cartone, imballare le bottigliette, piegare e preparate le scatole, inserire il documento informativo, nonché chiudere e sigillare le scatole: tutto ciò si svolge a una velocità pari a 150 prodotti al minuto.

Entrambi i sistemi di visione Cognex sono integrati nella macchina e intervengono in due differenti stadi. Dapprima nella postazione di imballaggio, dove il sistema Checker verifica il numero di bottigliette presenti in ciascuna cassetta mediante la rilevazione della presenza o dell’assenza del tappo della bottiglietta. Quindi, prima dell’imballaggio finale, un sensore di visione In-Sight verifica la presenza del documento informativo in ciascuna delle scatole di cartone che passano sulla linea. Si tratta di un’operazione tutt’altro che semplice. La posizione di questo documento sulla scatola è assolutamente casuale: esso infatti può spostarsi durante la lavorazione e finire sulla parte inferiore o in qualunque posizione sul fianco della scatola. Al fine di assicurare la sua presenza, il sistema di visione deve essere in grado di individuarlo indipendentemente dalla sua posizione sulla scatola. Il software di localizzazione PatMax fornito a corredo del sensore di visione In-Sight, è in grado di risolvere questo problema nonostante le difficoltà e la discontinuità dell’illuminazione, un elemento questo sempre presente nelle applicazioni di visione e inevitabile all’interno di uno stabilimento. Nel caso si verificasse un problema, come ad esempio l’assenza del documento informativo o di una bottiglietta, In-Sight e Checker inviano un segnale a un PLC che attiva un segnale di trigger provocando l’arresto della macchina.

“Sono parecchie le ragioni alla base della scelta di un sistema di visione – ha detto Jean-Marc Passemard – marketing manager operativo di Cermex – tra cui l’omogeneità dal punto di vista tecnologico, delle due ispezioni, la compattezza dei prodotti che si riflette favorevolmente sugli ingombri e il ritorno economico dell’investimento. Senza dimenticare che la reputazione che Cognex ha saputo conquistarsi a livello internazionale ha una ricaduta positiva sulla nostra stessa azienda”.

 

Facilità di integrazione per l’utente finale

 

Nell’integrazione di un sistema di visione in una macchina di imballaggio è necessario tenere in considerazione alcuni vincoli di natura ergonomia al fine di assicurare la massima semplicità di accesso alla macchina stessa per gli operatori e garantire un interfacciamento efficace tra i sistemi Cognex e il PLC che controlla la macchina di imballaggio. Le variazioni dimensionali (della bottiglietta e della scatola di cartone) vengono gestite automaticamente dal PLC, in modo che la posizione dell’illuminazione e della telecamera non debbano essere modificare manualmente.

“Questa applicazione – ha sottolineato Stéphane Faivre-Duboz, sales engineer di Cognex – sintetizza tutti i vantaggi derivati dall’adozione di un moderno sistema di visione: massima integrazione e compattezza, abbinate alla capacità di gestire produzioni che avvengono a elevata velocità e alla flessibilità necessaria per adattarsi ai processi manifatturiere continui”.

Per ulteriori informazioni consultate:

Related Customer Stories

Prodotti Cognex presentati

OTTIENI L’ACCESSO AD ASSISTENZA E FORMAZIONE IN MERITO AI PRODOTTI E MOLTO ALTRO ANCORA

Entra a far parte di MyCognex

AVETE DELLE DOMANDE?

I rappresentanti Cognex sono disponibili in tutto il mondo per supportarvi nelle vostre necessità di lettura dei codici a barre industriali

CONTATTI