• Contatto vendite Cognex: 02 30578196

  • Contatti

Testimonianze dei clienti

Le etichette non sfuggono all’ispezione di Checker

AstraZeneca high speed 2D code check insight

Prodotti correlati

In-Sight 2000

aiutano a garantire una produzione senza alcun difetto.

2D Machine Vision Systems Insight 7000 and hand holding In-Sight 9000

Sistemi di visione In-Sight

Ispeziona, identifica e guida i componenti in modo preciso e affidabile

La principale priorità per un’azienda globale come AstraZeneca è assicurare l’accuratezza del rilevamento delle etichette, così come la stabilità del sistema di rilevamento. Quando la filiale cinese di AstraZeneca ha deciso di passare all’uso di sistemi di visione, si è resa conto di aver bisogno di un fornitore in grado di assicurare standard elevati in termini di precisione del rilevamento delle etichette sul prodotto, senza nessuna penalizzazione per quel che concerne la velocità di produzione. Per soddisfare questa esigenza, il sensore Checker® di Cognex si è rivelato la soluzione ideale.

 

AstraZeneca, una delle maggiori aziende farmaceutiche a livello mondiale con quartier generale a Londra e il centro di ricerca e sviluppo principale in Svezia, è presente in oltre 100 Paesi e dispone di 31 impianti produttivi in 20 nazioni. Il quartier generale di AstraZeneca Cina è situato a Shangai: nel Paese asiatico la società può contare su filiali in 15 città e su un impianto produttivo a Wuxi City.

 

 

La Sfida: garantire un’accurata ispezione delle etichette mantenendo elevati ritmi produttivi

 

La qualità dei prodotti è un elemento di fondamentale importanza in un settore competitivo come quello dell’industria farmaceutica, nella quale il contenuto dell’etichetta è intimamente correlato alla salute del consumatore e può anche influenzarne la percezione. AstraZeneca si è trovata nella necessità di migliorare la precisione del processo di rilevamento delle etichette al fine di mantenere costante la qualità della produzione. Il problema è stato originato dai dispositivi tradizionali preposti al conteggio delle etichette del prodotto:

 

- i sensori fotoelettrici spesso non riescono a rilevare la transizione tra una etichetta e l’altra, quando queste sono molto vicine tra loro.

Questi sensori non si sono quindi dimostrati idonei a soddisfare i requisiti imposti dall’elevata velocità di produzione. Al fine di eliminare completamente i difetti in fase di produzione, AstraZeneca necessitava di un sistema di visione più accurato per il conteggio del numero delle etichette e la verifica della correttezza dell’allineamento di etichette contigue e che fosse in grado di attivare un segnale di allarme al verificarsi di un errore  

Superare i limiti dei sensori fotoelettrici

 

AstraZeneca ha eseguito una serie di collaudi sulla propria linea di produzione utilizzando i sistemi di visione sviluppati sia di Cognex sia di altri produttori operanti nello stesso settore. Mentre tutti i sistemi presi in considerazione si sono dimostrati in grado di soddisfare i requisiti essenziali richiesti dalla produzione, solo il sensore Checker di Cognex si è dimostrato abbastanza “intelligente” per soddisfare tutti i requisiti imposti da questa particolare applicazione.

Uno degli elementi che ha giocato a favore della scelta di Checker è la presenza di lenti e di un sistema di illuminazione a LED integrati. Per contro, altri sistemi di visione necessitano di una sorgente di illuminazione aggiuntiva, il che si traduce in un incremento dei costi. Di conseguenza, Checker ha rappresentato la scelta più ovvia per AstraZeneca.

 

 

Checker: la soluzione ideale

 

Ciascuna linea di produzione presente nello stabilimento è completamente automatizzata, lavora a elevata velocità ed è in grado di regolarsi autonomamente in funzione della velocità di etichettatura. Per assicurare l’ottimizzazione delle prestazioni di Checker sulla linea di produzione, si e’ optato per la modalita’ di trigger Free Run, l’esclusiva funzionalità di auto-rilevamento parti, e ai tools di Ispezione di tipo Pattern per verificare il bordo di etichette contigue e individuare la posizione esatta per l’etichettatura. Il sensore Checker dispone di lenti e di un sistema di illuminazione a LED integrate. Oltre all’aspetto compatto, Checker si distingue per la semplicità di configurazione e installazione. Le porte di uscita trasmettono due tipi di segnale: 0 in fase di conteggio e 1 per segnalare un allarme. Il sensore di Cognex è in grado di analizzare fino a 500 immagini al secondo ed è caratterizzato dalla presenza di una funzione di “train and go (riaddestramento automatico del modello)” pilotabile dal PLC che controlla la stazione. Il sistema in abbinamento utilizza un pannello di tipo touch screen sia per visualizzare il numero di etichette che per consentire di effettuare in maniera semplice e veloce, la selezione della ricetta di lavoro e la configurazione dei tools di ispezione.

 

Essendo in grado di operare in presenza di linee di produzione operanti ad elevata velocità, il sensore Checker soddisfa i requisiti imposti da AstraZeneca. Il dispositivo verifica se i bordi di etichette vicine sono allineati in maniera corretta e attiva un allarme per avvisare l’operatore al manifestarsi di un errore. In questo modo viene assicurata l’efficienza produttiva e la totale assenza di difetti  

Problema risolto e costi ridotti

 

Grazie alle doti di stabilità e di precisione del sensore Checker, è stato possibile garantire elevati livelli qualitativi in fase di rilevazione e conteggio, unitamente a un alto grado di produttività. Un problema di non semplice soluzione è stato così risolto a fronte di una sensibile riduzione dei costi.

Grazie agli ottimi risultati raggiunti, AstraZeneca sta prendendo in considerazione l’ipotesi di ampliare l’impiego dei sistemi di visione per l’ispezione dei codici delle date e del packaging.

 

 

Note sulle società

 

In qualità di distributore di Checher, Wuxi Tubang Electrics Co. LTD si è affermato come valido partner di Cognex nelle province di Jiangsu e Zhejiang nel corso di parecchi anni, fornendo un prezioso supporto nella promozione dei prodotti Cognex in queste aree.

 

Informazioni per l’editore

Cognex Corporation è un’azienda specializzata nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di sistemi di visione, o computer che possono “vedere”.

Cognex è il leader mondiale in questo settore, avendo consegnato oltre 300.000 sistemi di visione per un valore complessivo superiore a due miliardi di dollari, dall’anno della sua fondazione, avvenuta nel 1981.

La società è composta da due divisioni: Modular Vision Systems Division, con quartier generale a Natik (Massachusetts), specializzata nella realizzazione di sistemi di visione usati per automatizzare la produzione di parti di discrete e per il controllo di qualità e Surface Inspection Systems Division, con sede ad Alameda (California), dedita alla costruzione di sistemi di visione impiegati per l’ispezione delle superfici di prodotti realizzati con processi continui, quali metallo, carta e plastica.

La società, oltre al quartier generale di Natik, dispone di filiali in Nord America, Giappone, Europa e Sud-Est asiatico.

La sede europea si trova a Rueil-Malmaison appena fuori Parigi. Visitate il sito Cognex a http://www.cognex.it

Per ulteriori informazioni consultate:

Related Customer Stories

Prodotti Cognex presentati

OTTIENI L’ACCESSO AD ASSISTENZA E FORMAZIONE IN MERITO AI PRODOTTI E MOLTO ALTRO ANCORA

Entra a far parte di MyCognex

AVETE DELLE DOMANDE?

I rappresentanti Cognex sono disponibili in tutto il mondo per supportarvi nelle vostre necessità di lettura dei codici a barre industriali

CONTATTI